Giovanile
lunedì 29 febbraio 2016
CALCIO A CINQUE
Festa per Calcio Bleggio e Sacra Famiglia

La Sacra Famiglia bissa il successo dei Giovanissimi conquistato lo scorso anno, sempre contro il Fiemme in finale, mentre è il Calcio Bleggio a conquistare il titolo Allievi, succedendo all'Oltrefersina, e impedendo alla formazione roveretana di portare a casa il «double» nello stesso giorno.
Molto appassionante è stata la finale dei Giovanissimi con una Sacra Famiglia padrona del campo per buona parte del primo tempo, ma andando in gol solo con Rizzello e Tognotti, con alcuni pali colpiti oltre a qualche prodezza del portiere fiemmese Ninz. Il gol di Cristel prima del riposo dava vigore alla reazione del Fiemme che approcciava meglio la ripresa ed agganciava il pari al 7' con Tonini. La gara viveva su emozioni da ambo i fronti, ma due gol di Fasanelli in un minuto permettevano ai roveretani di allungare il passo. Era ancora a Tonini a dare speranza al Fiemme, ma la conclusione di Voltolini a sorprendere la porta sguarnita del Fiemme dettata dall'azzardo del portiere di movimento metteva fine al match e sanciva il successo della Sacra Famiglia.
Negli Allievi Calcio Bleggio più fisico e sempre avanti con Nori che apre le danze con un tiro a fil di palo, pareggio di Cissé immediato, ma poi nel finale di tempo una punizione di Serafini riporta avanti il Calcio Bleggio che, ad inizio ripresa, allunga ancora con Nori ed un preciso diagonale. La Sacra Famiglia accorcia ancora con Cissé su assisti di Onzaca e poi pareggia con una splendida conclusione di Mboup a metà ripresa. Serafini riporta il Bleggio in vantaggio ribadendo in rete un palo di Gjoni e nel finale inutile assedio roveretano con Cissé che proprio allo scadere non trova la porta per poco dopo una parata di Singh su Onzaca.

Gli Allievi del Calcio Bleggio neocampioni provinciali
Gli Allievi del Calcio Bleggio neocampioni provinciali

I Giovanissimi della Sacra Famiglia anche quest'anno campioni
I Giovanissimi della Sacra Famiglia anche quest'anno campioni

Ringraziamo Michele Gretter per le foto

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,187 sec.

Inserire almeno 4 caratteri