Giovanile
venerdì 20 maggio 2016
CALCIO A CINQUE
Rigori fatali alla Sacra Famiglia

Lo Sport Five Putignano aveva già scritto la storia eliminando l’Acqua&Sapone e qualificandosi per questa Final Eight. E con la vittoria soffertissima sulla Sacra Famiglia ha riscritto un nuovo capitolo della sua favola. I pugliesi di Mignozzi hanno subito l’occasione migliore in un grande avvio di gara, con Lovece che centra il palo. Tognotti sembra il più ispirato dei trentini, infatti porta in vantaggio i suoi con un bel destro piazzato sul secondo palo. Vinciguerra sfiora il raddoppio calciando sull’esterno della rete dopo un assist di Rizzello. Il numero 10 è ispirato e poco dopo raddoppia, bruciando Lorusso. Rispondono i pugliesi con Lovece, ma il suo destro viene messo in angolo da Pedri. Ci prova due volte Bove, prima con una serpentina conclusa con un destro largo e poi con una girata che termina alta. Il gol è nell’aria e lo segna Masi, che fa esplodere la panchina del Putignano. Nel secondo tempo la partita diventa splendida: Bove scarica un missile e trova il 2-2, ma Voltolini riporta avanti la squadra di Postinghel. Il Putignano ha una «garra» da fare invidia e Console trova il 3-3 dopo uno splendido assolo. I pugliesi sono galvanizzati e vanno in vantaggio con Lovece. La Sacra Famiglia accusa il colpo, ma il Putignano prova a farsi male da solo. Schema osceno su calcio di punizione che fa partire il contropiede orchestrato da Tognotti e concluso con un destro sul palo di Baroni. Passano 20" e Lovece ha l’occasione per chiuderla, ma calcia a lato. Baroni non ci sta e va vicino al gol dopo un numero in mezzo a tre maglie gialle. La gara è incredibile e quando la Sacra Famiglia sembra vicina ad abdicare, viene salvata dalla botta di Voltolini da fuori, che viene deviata in porta per il 4-4. Poco dopo lo stesso Voltolini trova un’altra deviazione e colpisce la traversa. La Sacra Famiglia preme, ma non c’è più tempo e si va ai tiri di rigore. Lorusso fa la differenza, parando due rigori, mentre Voltolini calcia fuori. Il gol di Console è sufficiente per mandare il Putignano in semifinale.
Per il team di Postinghel domani alle 10 a Fucecchio semifinale per classificarsi dal quinto all'ottavo posto contro la Vibonese, oggi sconfitta 4-1 dall'Aosta.

SACRA FAMIGLIA ROVERETO-SPORT FIVE PUTIGNANO 4-5 d.t.r. (4-4)

RETI: 3'39" p.t. Tognotti (SF), 7'31" Rizzello (SF), 11'48" Masi (P), 23" s.t. Bove (P), 1'35" Voltolini (SF), 6'09" Console (P), 8'41" Lovece (P), 14'04" Voltolini (SF)
SACRA FAMIGLIA: Pedri, Voltolini, Tognotti, Fasanelli, Baroni, Loverre, Lela, Vinciguerra, Makhdar, Rizzello, Peterlini, Azzolini. All. Postinghel
SPORT FIVE PUTIGNANO: Lorusso, Bove, Detomaso, Lovece, Console, Losavio, Masi, Recchia, Delfine, Netti, Degan, Lerario. All. Mignozzi
SEQUENZA RIGORI: Voltolini (SF) fuori, Console (P) gol, Fasanelli (SF) parato, Lovece (P) traversa, Baroni (SF) parato
AMMONITI: Pedri (SF), Detomaso (P)
ARBITRO: Antonio Diana (Lucca) CRONO: Alessio Ascione (Pisa)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,187 sec.

Inserire almeno 4 caratteri