Serie D
venerdì 6 ottobre 2017
CALCIO A CINQUE
Anticipi con conferme e sorprese

Tre gare ieri in anticipo per la D provinciale, con la caduta dei Toros Locos nel derby col Cles nel girone A. Nel C invece lo Gnu Team Ala piega il C5 Rovereto ed allunga fino a stasera in testa alla classifica, mentre la Ledrense supera la Tridentina.
GIRONE A. Potrebbe essere la settimana del Bolghera che, dopo aver vinto il recupero, potrebbe issarsi da solo in testa alla classifica alla luce del ko patito dai Toros Locos. Per il team di Arnoldo trasferta sul campo del Team Roncone. Da tenere d'occhio la sfida fra Carisolo e Piedicastello, così come il derby del capoluogo fra Ravinense e Virtus Trento. Chiudono il quadro gli incontri in Val di Non fra Terza Sponda e Legion of Doom e il derby fra TNT Monte Peller e Alta Anaunia, alla ricerca entrambe dei primi punti stagionali.
LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DEL GIRONE A

GIRONE B. Capolista Bellesini attesa sul campo del pericoloso Gostivar, mentre dietro il Real Fradeo ospita il Valsugana ed il Cembra fa visita al Tesino per due sfide decisamente d'élite. La quarta giornata si completa con Borgo-Ortigaralefre, Vigolana-Telve e ViPo-Primiero.
LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DEL GIRONE B

GIRONE C. Gnu Team che mette in fila il quarto successo di fila ed attende la risposta della Sacra Famiglia che stasera ha il derby del Paradiso contro il San Giuseppe. Il San Rocco, terzo incomodo, cercherà di tenere a bada l'Aquila Rovereto in una sfida fra squadre imbattute. Detto della vittoria anche della Ledrense, il turno si completa con Avio-Aldeno e Lizzana-Val di Gresta.
LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DEL GIRONE C

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri