Serie C2
giovedì 5 aprile 2018
CALCIO A CINQUE
L'Altipiani brinda in Coppa
di Cristiano Caracristi

Va all'Altipiani la Coppa Provincia della C2 di calcio a cinque con la vittoria in finale contro il Lagarina che, essendo capolista del campionato assieme al Calcio Bleggio, era la favorita alla vigilia. Le cose però per la formazione di Caputi non si mettono subito bene perché alla prima azione s'infortuna il bomber Delle Cave costretto ad uscire di scena immediatamente. Gara tatticamente anarchica, ma con ritmi vertiginosi sin dall'inizio con continui rovesciamenti di fronte. La sblocca l'Altipiani con Moreno Nicolussi Paolaz con una punizione che sbatte sotto la traversa e s'infila alle spalle di Voltolini. Poco dopo raddoppio di Carpentari innescato in contropiede dallo stesso marcatore del primo gol. Dopo aver sbattuto qualche volta contro un ottimo Marzari (classe 2000), il Lagarina accorcia Zamboni che, dalla linea di fondo, trova un gol impossibile. Entra anche Matteo Nicolussi Paolaz, reduce da un infortunio, ma ci mette poco per timbrare il cartellino su assist di Carpentari. Nel finale il Lagarina si getta in avanti e con Pedrotti aggancia il pari, prima con una girata dal limite e poi su tiro libero. Nel secondo tempo è ancora l'Altipiani ad allungare con un uno/due che tramortisce gli avversari: al 6' bella girata di Carpentari a superare Togni ed un minuto dopo è Moreno Nicolussi Paolaz in contropiede. Il peso della bilancia diventa decisamente «cimbro» quando Matteo Nicolussi Paolaz confeziona la tripletta personale fra il 12' e il 15' con due precise conclusioni e il fratello Moreno fa tris anche lui infilando la porta avversaria dalla mancina. Nel finale rigore per il Lagarina che permette a Zamboni la doppietta e il dimezzamento delle distanze, ma la Coppa ha ormai già preso la via per Lavarone.

LAGARINA-ALTIPIANI 4-8
RETI: 7'pt, 7'st e 23'st Moreno Nicolussi Paolaz (A), 11'pt e 6'st Carpentari (A), 15' pt e 29' st (rig.) Zamboni (L), 16' pt, 12'st e 15'st Matteo Nicolussi Paolaz (A), 22' pt e 32' pt Pedrotti (L).
LAGARINA: Voltolini, Barbato, Petrolli, Manica, Zamboni, Dalbosco M., Pedrotti, Raffaelli, Vettori, Dalbosco F., Delle Cave, Togni. All. Caputi.
ALTIPIANI: Marzari, Nicolussi Paolaz Mo., Tita, Ferraro, Rech, Nicolussi Paolaz Ma., Cipriani, Sartori, Carpentari, Agostini, Finotti. All. Carotta.
ARBITRI: Civettini di Arco/Riva e Colomberotto di Trento.
NOTE: 200 spettatori circa; ammoniti Zamboni (L), Agostini e Moreno Nicolussi Paolaz (A).

I campioni dell'Altipiani
I campioni dell'Altipiani

I vice campioni del Lagarina
I vice campioni del Lagarina

Moreno e Matteo Nicolussi Paolaz, tre gol a testa
Moreno e Matteo Nicolussi Paolaz, tre gol a testa

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri