Serie C1
domenica 8 settembre 2019
CALCIO A CINQUE
In coppa ballano le matricole

Andata deglo ottavi con sei partite giocate sulle otto da calendario: Bolzano Piani-Fraveggio non si è giocata per il ritiro del team altaotesino che porterà anche ad un campionato a quindici squadre, oltre ovviamente alla qualificazione ai quarti del team di Davide Scali, Per Fiemme-Febbre Gialla appuntamento invece al 23 settembre. Nei match giocati gran ballo per le matricole e colpaccio del Levico sul campo del Trento. I termali (2 Djaferi, Prati e Grandi) superano gli aquilotti (Wegher, Jaouhari e il rientrante Iancu) di misura Vittorie anche per tre matricole della categoria.Lo Jugend Neugries (doppio Troiani più Bazzanella e Rosati) passa a Mezzolombardo (Rampazzo, Donati e Corrà), il Mosaico Bolzano (2 Bajdar più Basso, Veronese e Pizzardi) mostra la manita all'Imperial Grumo (Simonatto). Travolgente l'Altopiano Paganella (poker Lemeti e Pittigher, bis Calovi e gol Beatrici) sul calcio Bleggio (poker Cherotti e gol di Tommaso Serafini).
Unica matricola sconfitta l'Aquila Rovereto (Guri e Hodo) superata in casa dal rinnovato Pineta (2 Endrit Bajdar più Ervis Bajdar e Rotondo). Un pareggio esce invece dal match di Fiavé dove il Comano Fiavé (3 D. Zambanini, 2 Rossi 1 M.Zambanini) impatta col Brentonico (2 F. Dalbosco e Perenzoni più Delle Cave e Mazzurana). Fra venerdì e lunedì della settimana prossima.
e gare di ritorno. Risultati andata:
Aquila Rovereto-Pineta 2-4
Bolzano Piani-Fraveggio n.d.
A.Paganella - Calcio Bleggio 11-5
Comano Fiavé-Brentonico 6-6
Futsal Fiemme-Febbre Gialla rinv.
Mosaico Bz-Imperial Grumo 5-1
Trento-Levico Terme 3-4
Mezzolombardo-Jugend Neugries 3-4.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Inserire almeno 4 caratteri