Serie C2
venerdì 8 novembre 2019
CALCIO A CINQUE
Ischia corsaro nell’anticipo, stasera le altre
di Luca Franchini

Si è aperta con la pesante vittoria esterna dell’Ischia sul campo del Cles la settima giornata del campionato di serie C2, che stasera si completerà con le altre sette partite in programma.
Le reti di Alessio Segatta, Nicholas Tamanini e Matteo Vanin hanno permesso alla squadra di mister Roberto Angeli di imporsi nell'anticipo contro il Cles, a cui non sono bastate le marcature di Fanti e Pozzatti. Per i nonesi, che in casa avevano finora fatto tre su tre, è così maturata la prima sconfitta esterna della stagione. L’Ischia, dal canto proprio, ha centrato il primo successo esterno nel campionato in corso, conquistando 3 punti di fondamentale importanza nell’economia della corsa alla salvezza.

Gli altri sette match della settima giornata


Stasera scenderanno in campo le altre 14 formazioni impegnate nel torneo, che ha nella Sacra Famiglia la prima della classe. La squadra di Cristiano Simoncelli è ancora imbattuta e stasera inseguirà la settima vittoria in altrettante partite sul campo della Dx Generation, che naviga nelle parti basse della classifica.
Le immediate inseguitrici della capolista, ovvero l’Altipiani Calcio e il Calcio a 5 Rovereto sono chiamate a rispondere. La formazione dell’Alpe Cimbra non dovrà abbassare la guardia contro la matricola Gostivar, reduce dal 7-1 inflitto alla Dx Generation, mentre i ragazzi di Mirko Civettini saranno impegnati sul non facile campo di Fiavé, ultimo in classifica con 1 punto ma tutt’altro che da sottovalutare, soprattutto sul parquet di casa.

Dopo la sconfitta nel derby con la Sacra Famiglia, il Futsal Rovereto punta a riprendere subito il passo delle big nel match interno di stasera contro la neopromossa Castel Ivano, mentre il Sacco San Giorgio vuole invertire la rotta dopo aver incassato tre sconfitte consecutive, tutte di misura, arrivate dopo altrettanti successi in apertura di campionato. Peroni e compagni troveranno sulla loro strada la Ledrense, che venerdì scorso ha incassato il primo ko casalingo stagionale per mano del Cles.
Si preannuncia interessante anche il confronto tra Vigolana e Cus Trento, mentre al PalaVela il Tavernaro proverà a dar seguito al successo di sette giorni fa (a Fiavé) provando a ripetersi davanti al proprio pubblico contro lo Judicaria.

LA CLASSIFICA DELLA SERIE C2

Partite e arbitri


Altipiani Calcio – Gostivar (a Folgaria ore 21; Civettini di Arco-Riva)
Fiavé – C5 Rovereto (a Fiavé ore 21; Alosi di Trento)
Futsal Rovereto – Castel Ivano (a Rovereto Palazzetto ore 20.15; Mollace di Trento)
Sacco San Giorgio – Ledrense (a Rovereto Don Milani ore 21; Ricci di Rovereto)
Dx Generation – Sacra Famiglia (a Levico Pal. Ore 21.30; G. Moser di Trento)
Tavernaro – Judicaria (a Trento Vela ore 20.15; Stefani di Arco-Riva)
Vigolana – Cus Trento (a Vigolo Vattaro ore 21.30; Manica di Rovereto)
Cles – Ischia 2-3 (giocata giovedì 7 novembre)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri