Serie C1
giovedì 5 dicembre 2019
CALCIO A CINQUE
Il Mosaico prova a saltare in cattedra
di Luca Franchini

Lontano dai clamori, il Mosaico sta proseguendo nella sua cavalcata nei quartieri nobili della classifica, che domani sera potrebbero diventare “nobilissimi” per Pizzardi e compagni. Approfittando del turno di riposo imposto dal calendario alla prima della classe, la Febbre Gialla, la vice capolista può operare il sorpasso e saltare in cattedra.
Per balzare al primo posto, il Mosaico dovrà superare l’Imperial Grumo, che ha incassato sei sconfitte nelle ultime sette partite ed è chiamato all’impresa per uscire indenne dal PalaResia di Bolzano.

La formazione del Mosaico, attuale vice capolista
La formazione del Mosaico, attuale vice capolista

Fraveggio e Trento in trasferta


Le avversarie sono di diverso spessore e differenti caratteristiche, ma Fraveggio e Trento – l’inedita coppia che occupa il terzo posto in classifica - non avranno vita facile domani sera, entrambe impegnate in trasferta, entrambe su campi particolarmente difficili.
Per i gialloneri di Vezzano, che si sono insidiati nella top 3 nel turno disputato a inizio settimana (per loro vittoria 5-3 sullo Jugend Neugries), ci sarà un importante banco di prova, ovvero la trasferta di Levico Terme, che vuole riscattare la sconfitta patita contro il Calcio Bleggio. Nella sfida di domani, però, i valsuganotti non potranno schierare uno dei propri pezzi da novanta, lo squalificato Djaferi.
Non è meno insidioso l’impegno che attende il Trento, che andrà a far visita a un Comano Fiavé in buona salute, reduce dal bel successo esterno (6-3) sul Brentonico. Gli aquilotti, dal canto loro, hanno pareggiato nel big match con la Febbre Gialla e hanno visto allontanarsi il sogno della serie B: per loro assumerà doppia importanza la finale di Coppa Italia del 16 dicembre prossimo.

PROGRAMMA 12/a GIORNATA E CLASSIFICA SERIE C1

Futsal Fiemme in cerca di continuità


A differenza di Fraveggio e Trento, il Futsal Fiemme avrà il fattore campo a favore, ma a propria volta dovrà vedersela con un’avversaria non facile. Dall’altra parte del campo ci sarà una delle squadre più in forma del momento, il Calcio Bleggio, vittorioso in tre delle ultime quattro giornate di campionato: l’ultima vittoria è arrivata a inizio settimana contro il Levico, battuto 10-5.
I fiemmesi, a loro volta, sembrano aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori e hanno vinto le ultime tre sfide di campionato, superando nell’ordine Imperial Grumo, Brentonico e (soprattutto) il Trento.

Scontri diretti a Mezzolombardo e Fai


Quella di domani, la dodicesima del torneo, sarà una giornata importante anche per il Mezzolombardo, che a inizio settimana è riuscito a evitare la sconfitta conquistando il pareggio nel finale del match disputato sul campo dello Jugend Neugries. Domani la squadra di mister Luca Ghezzer, che dovrà rinunciare allo squalificato Luchin, proverà a sfruttare la spinta del proprio pubblico nello scontro salvezza con il Pineta.
Medesimo discorso per l’Altopiano Paganella, che nel turno di inizio settimana ha ritrovato il sorriso e la vittoria (sull’Imperial Grumo) e ora se la vedrà con il Brentonico. Per la squadra di casa non sarà della partita Davide Giovannini, squalificato per due giornate.
Rinviata a lunedì 9 dicembre la partita tra Aquila Rovereto e Jugend Neugries.

Partite e arbitri di venerdì 6 dicembre


Altopiano Paganella – Brentonico (a Fai della Paganella ore 21; Meli e Cassata di Bolzano)
Comano Terme Fiavé – Trento (a Fiavé ore 21; Debertolis di Bolzano e Picca di Merano)
Futsal Fiemme – Calcio Bleggio (a Cavalese ore 21; Cazzato di Merano e Perathoner di Bolzano)
Levico Terme – Fraveggio (a Levico Pal. ore 21; Dagostino e Plotegher di Trento)
Mezzolombardo – Pineta (a Mezzolombardo Ist. Martini ore 21; Agosti di Trento e Fraceschetti di Arco-Riva)
Mosaico – Imperial Grumo (a Bolzano PalaResia ore 21; Stefano di Arco-Riva e Bontadi di Trento)
Aquila Rovereto – Neugries (rinviata a lunedì 9 dicembre)
Riposa: Febbre Gialla

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri