SporTrentino.it
Serie C1

Al Calcio Bleggio l’anticipo, oggi si gioca solo in Trentino

Il Calcio Bleggio fa due su due, batte di misura il Mezzolombardo nell’anticipo della seconda giornata di campionato di serie C1 e si gode il momentaneo primato in classifica, in attesa di conoscere l’esito degli incontri in programma stasera. A trascinare i giudicariesi sono “i Serafini”: Leonardo conferma la propria garanzia realizzativa mettendo a segno sei delle dieci reti della squadra di casa. A completare l’opera ci pensano gli altri Serafini Marco (doppietta), Andrea e Nicola.

Il cannoniere del Calcio Bleggio Leonardo Serafini
Il cannoniere del Calcio Bleggio Leonardo Serafini

Al Mezzolombardo, che dopo il rinvio della partita con la Febbre Gialla era al debutto stagionale nel torneo, non bastano le doppiette di Bazzanella, Malfatti e Tarter, il gol di Corrà e le due autoreti di Guella. A Fiavé finisce 10-9 per il Calcio Bleggio.

OGGI SI GIOCA SOLO IN TRENTINO

Oggi si giocheranno sei delle altre otto partite in programma, tutte in Trentino. I riflettori rimarranno spenti a Bolzano: la sfida tra Pineta e Mosaico è stata rinviata a lunedì 26 ottobre, il big match tra Febbre Gialla e Futsal Atesina a mercoledì 4 novembre.
Tra gli incontri odierni spicca quello in programma a Vezzano tra Fraveggio e Futsal Fiemme: i locali proveranno a riscattare la sconfitta patita all’esordio contro la quotata Futsal Atesina, mentre il Futsal Fiemme proverà a dar seguito al successo conquistato venerdì scorso ai danni del Levico Terme. Quella di Vezzano sarà l’unica delle sei partite odierne che potrà beneficiare della presenza del pubblico, ovviamente contingentato e chiamato a rispettare le misure di sicurezza.
Stasera debutterà ufficialmente in campionato anche il Trento, che nella prima giornata si è visto assegnare dal giudice sportivo la vittoria a tavolino (6-0) ai danni del Bressanone, reo di non essersi presentato a Gardolo. Per gli aquilotti si profila un avvio “morbido”, chiamati a vedersela con l’Imperial Grumo, sconfitto venerdì scorso dal Pineta.
Si annuncia più equilibrato e interessante il “derby degli altopiani” tra Brentonico e Alpe Cimbra: i brentegani sono attesi da un doppio impegno nel breve volgere di tre giorni, in quanto lunedì recupereranno il match della prima giornata contro il Real Merano.
Quest’ultimo stasera andrà a far visita al Comano Terme Fiavé, che una settimana fa ha perso con onore con il Mosaico (4-6) e questa volta proverà a capitalizzare il fattore campo. Impresa che, visto il valore dell’avversario, non sarà sicuramente facile.
Medesimo obiettivo per il Levico Terme, che ospiterà lo Jugend Neugries, mentre a Cembra ci sarà la sfida tra neopromosse Gostivar-Bressanone.

LA CLASSIFICA

IL PROGRAMMA DELLA SECONDA GIORNATA

Calcio Bleggio – Mezzolombardo 10-9 (giocata giovedì)
Brentonico – Alpe Cimbra (oggi a Brentonico ore 21.20) – PORTE CHIUSE
Comano Terme Fiavé – Real Merano (oggi a Fiavé ore 21) – PORTE CHIUSE
Fraveggio – Futsal Fiemme (oggi a Vezzano ore 21)
Gostivar – Bressanone (oggi a Cembra ore 21) – PORTE CHIUSE
Levico Terme – Jugend Neugries (oggi a Levico Palazzetto ore 21.30) – PORTE CHIUSE
Trento – Imperial Grumo (oggi a Gardolo ore 21) – PORTE CHIUSE
Pineta – Mosaico (rinviata a lunedì 26 ottobre)
Febbre Gialla – Futsal Atesina (rinviata a mercoledì 4 novembre)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video