Serie C1
martedì 10 luglio 2012
CALCIO A CINQUE
Fusione in Alto Adige: Bronzolo e Laives si uniscono

Arriva una interessante novità per il mondo del calcio a 5 regionale e, soprattutto, per la Bassa Atesina. A partire dai primi giorni di luglio, infatti, le storiche squadre locali del Calcetto Laives e del Bronzolo Calcio a 5 si sono unite insieme dando vita alla società "Bassa Atesina Calcio a 5 - Unterland Futsal". Il presidente della nuova società sarà Lorenzo Lunz e le sue prime parole sono state queste: "è stato realizzato un sogno, qualcosa che per molti era impossibile. Siamo solo all'inizio ma l'entusiasmo può solo portarci avanti". Fin dalla prossima stagione la nuova società si lancerà nella sfida dell'Under 21 nazionale, oltre a cercare conferme nella serie C1 regionale (3° posto nella scorsa stagione) e nella serie D provinciale. Il nuovo Direttore Sportivo Michele Desiderato è al lavoro per fornire agli staff delle tre formazioni una rosa competitiva. Mercoledì 11 luglio alle ore 19 presso il campo sportivo di Bronzolo ci sarà uno stage per tutti i ragazzi dell'under 21. Questo stage è aperto a tutti coloro che vogliono provare a giocare a calcio a 5 e sono nati tra il 92 e il 95.

Le squadre giocheranno nelle palestre di San Giacomo e Bronzolo fino a quando a Laives non sarà disponibile la palestra. La società è composta dal presidente Lorenzo Lunz, dal vice presidente Maria Teresa Cecarelli e da 21 consiglieri.

(fonte Bassa Atesina Calcio a 5)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 2,407 sec.

Inserire almeno 4 caratteri