Serie C2
venerdì 26 gennaio 2018
CALCIO A CINQUE
Giro di boa, Calcio Bleggio a Vezzano

Al via il girone di ritorno, per inseguire la serie superiore e cercare di evitare quella inferiore. La protagonista assoluta Calcio Bleggio riparte da Vezzano dove sarà ospite di un Fraveggio che ha ben approcciato il 2018 con due successi. I due team sono, assieme al Lagarina,le uniche a non aver ancora pareggiato. Il Molveno ospita il Cus Trento nella quarta sfida stagionale con l'imperativo di non perdere strada da chi sta avanti e soprattutto tenere gli avversari sotto la quota di eventuali playoff finali. Lo stesso Lagarina, contro un rigenerato Torremolino, non può permettersi ulteriori distrazioni. Sfide fra centro e bassa classifica negli altri cinque match dove i punti possono essere importanti per intraprendere strade importanti. A Pinè i padroni di casa rincorrono la salvezza contro un Altopiano Paganella ancora alla ricerca della propria identità e soprattutto di continuità. L'Ischia se la vede con l'Altipiani dei bomber Nicolussi Paolaz; la Judicaria, reduce da quattro sconfitte, cerca il rilancio contro la Dx Generation. Non sta meglio la Tridentum, cinque ko nelle ultime sei gare, che con l'Arco vuole evitare ulteriori scivoloni, mentre la Trilacum cerca di abbandonare lo scomodo ultimo posto su un campo non facile come quello del Valcembra che però non ha ancora vinto nel 2018.


PROGRAMMA DELLA SERATA
Ore 21.00 FRAVEGGIO-CALCIO BLEGGIO a Vezzano
Ore 21.00 FUTSAL PINÈ- ALTOPIANO PAGANELLA a Baselga di Pinè
Ore 21.30 ISCHIA-ALTIPIANI a Pergine Ist.Garbari
Ore 21.00 LAGARINA-TORREMOLINO a Rovereto Noriglio
Ore 21.00 MOLVENO-CUS TRENTO a Molveno
Ore 21.00 JUDICARIA-DX GENERATION a Tione
Ore 21.45 TRIDENTUM-ARCO a Gardolo Palazzetto
Ore 21.00 VALCEMBRA-TRILACUM ad Albiano

DESIGNAZIONI ARBITRALI

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri