Oscar del Futsal
sabato 2 giugno 2018
CALCIO A CINQUE
Tanto entusiasmo agli Oscar del Futsal regionale

Il «Bicigrill Faedo», ai confini fra le province di Trento e Bolzano, ha ospitato la seconda edizione degli «Oscar del Futsal regionale», manifestazione di fine stagione organizzata dal nostro portale per dare visibilità a questa disciplina e per creare un momento di festa a fine stagione.
Oltre duecento le persone che hanno affollato lo spazio all’aperto della struttura per seguire la premiazione, che ha riunito i migliori giocatori e portieri di C1, C2 trentina ed altoatesina e femminile scelti dai tecnici, mediante una votazione. Inoltre sono stati premiati i giocatori che si sono distinti della stagione dalle società che hanno partecipato ai campionati nazionali, ovvero Bubi Merano in A2 maschile, Trilacum in A2 femminile e Olympia Rovereto in B maschile con riconoscimenti andati rispettivamente a Rejhan Mustafov, Barbara Leonardi ed Andrea Scalet.
Alla serata, come ospiti d’onore, sono arrivati a Faedo ed hanno partecipato fattivamente alle premiazioni Cristiano Fusari, giocatore trentino che milita in A con il Kaos Reggio Emilia dove ha vinto quest’anno la Coppa della Divisione e vestito la maglia azzurra agli Europei in Slovenia. Quindi il monumento Marcio Brancher, campione del mondo col Brasile nel 1998, che si è poi definitivamente trasferito in Italia mettendo assieme numerosi allori, ultimo dei quali il mese scorso con la promozione in serie A nelle file dell’Arzignano all’età di 51 anni. Il portiere della Came Dosson, rivelazione della stagione con la semifinale raggiunta nei playoff scudetto, Luca Morassi ed il mister Alessandro Donisi che in Veneto quest’anno ha vinto campionato e coppa di C1. Da notare che Fusari e Morassi, proprio mentre erano presenti alla «Serata degli Oscar», sono stati raggiunti dalla convocazione in maglia azzurra per il prossimo 12 giugno a Novarello.
Tornando alla serata e ai premi, da evidenziare i premi assegnati ai migliori Under 19 delle due province, ovvero Manuel Bazzanella del Rotal Rovereto per il Trentino ed Andrea Pigozzo dello Jugend Neugries per l’Alto Adige. Oltre al trofeo, consegnato da Marcio, per loro ci sarà l’opportunità di partecipare in estate una settimana alla preparazione con la prima squadra della Fenice Veneziamestre (club di serie B, ma che lavora molto coi giovani del proprio vivaio), grazie all’iniziativa intrapresa con la collaborazione di Abaco Motors, sponsor della manifestazione.
Prima volta anche per la premiazione dell’allenatore e del giornalista Top Futsal. Il primo, riservato ai tecnici regionali che lavorano per la crescita del movimento, è andato al meranese Gianni Reale, mentre il secondo, aperto anche al resto d’Italia, ha visto il riconoscimento andare a Marco Calabresi di Fox Sports.
Premi anche per le squadre vincitrici dei vari campionati, mentre per i primattori delle varie serie vi rimandiamo allo specifico del box di questa stessa pagina, evidenziando che i premi per i migliori giocatori di C1 e C2 erano intitolati a Giovanni Benedetti e Fabio Bevilacqua, giocatori di futsal trentini che, purtroppo, sono scomparsi troppo presto.
Alla «Serata degli Oscar del Futsal regionale» hanno collaborato Abaco Motors, Avis Mezzocorona, Avis Comunale Trento, Mondo Sport e Pastificio Felicetti.
I discorsi di saluto iniziale sono stati tenuti dai due responsabili del calcio a 5 nei comitati autonomi di Trento e Bolzano, Marco Rinaldi e Massimo Cima; dal presidente di Avis Mezzocorona Enrico Marinelli e del presidente di Avis Comunale di Trento, Danila Bassetti che, grazie alla collaborazione fattiva della Commissione Sport della stessa associazione che ha premiato Arianna Capuzzo del Nogaredo col premio «Impegno nello sport».



LE FOTO DELLA SERATA DI MICHELE GRETTER

Tutti i premiati



SERIE C1

MIGLIOR GIOCATORE – MEMORIAL GIOVANNI BENEDETTI
1° Hassan Moufakir (Bolzanese)
2° Matthias Degasperi (Futsal Atesina)
3° Matteo Crepaldi (Futsal Atesina) ed Alexandru Iancu (Trento)

MIGLIOR PORTIERE
1° Leonardo Ceschini (Sacco San Giorgio)
2° Emanuele Lorenzetti (Comano Terme Fiavé)
3° Luca Passadore (Futsal Atesina) e Cristian Veronese (Mezzolombardo)

SERIE C2 - TRENTINO

MIGLIOR GIOCATORE – MEMORIAL FABIO BEVILACQUA
1° Moreno Nicolussi Paolaz (Altipiani)
2° Leonardo Serafini (Calcio Bleggio)
3° Luca Delle Cave (Lagarina)

MIGLIOR PORTIERE
1° Andrea Bagatoli (Calcio Bleggio)
2° Jacopo Bertera (Molveno)
3° Nicola Togni (Lagarina)

SERIE C2 – ALTO ADIGE

MIGLIOR GIOCATORE
1° Gianmarco Lazzarini (Febbre Gialla)
2° Dario Zoffreo (Kickers Bolzano)
3° Angelo De Sarro (Jugend Neugries)

MIGLIOR PORTIERE
1° Diego Vescoli (Kickers Bolzano)
2° Andrea Pigozzo (Jugend Neugries)
3° Simone Pergher (Futsal Atesina)

FEMMINILE

MIGLIOR GIOCATRICE
1° Sandra Micheletti (Unterland Damen)
2° Valentina Merlini (Piedicastello)
3° Debora Bottamedi (Altopiano Paganella)

MIGLIOR PORTIERE
1° Giulia Zini (Altopiano Paganella)
2° Anna Franceschetti (Alta Giudicarie)
3° Nadia Spitaler (Unterland Damen)

UNDER 19 TRENTINO
Manuel Bazzanella (Rotal Rovereto)

UNDER 19 ALTO ADIGE
Andrea Pigozzo (Jugend Neugries)

ALLENATORE TOP FUTSAL
Gianni Reale (Bubi Merano)

GIORNALISTA TOP FUTSAL
Marco Calabresi

GIOCATORE BUBI MERANO A2 MASCHILE
Rejhan Mustafov

GIOCATRICE TRILACUM A2 FEMMINILE
Barbara Leonardi

GIOCATORE OLYMPIA ROVERETO B MASCHILE
Andrea Scalet

PREMI SQUADRE VINCENTI CAMPIONATI
C1 Futsal Atesina
C2 TRENTINO Lagarina e Calcio Bleggio
C2 ALTO ADIGE Febbre Gialla
FEMMINILE Altopiano Paganella
D TRENTINO Cles, Real Fradeo e Sacra Famiglia

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,25 sec.

Inserire almeno 4 caratteri