Serie B
domenica 2 dicembre 2018
CALCIO A CINQUE
Futsal Atesina, anche il Sedico dice no

Non basta un buon primo tempo al Futsal Atesina per proseguire la striscia positiva iniziata col Città di Mestre. La formazione del presidente Rossi crea più occasioni nel primo tempo, colpendo due pali (Fraccaroli e Juan Moreno) e non trovando la via della porta per due volte davanti a De Longhi. Nell'unica sbavatura difensiva il pasticcio fra Juan Moreno e Pergher confeziona l'omaggio per il Sedico col conseguente gol di Mazzucco.
Nel secondo tempo gli altoatesini non scendono in campo e dopo 10' sono sotto di quattro gol con clamorosi errori difensivi ed un ritmo decisamente basso. Il portiere di movimento porta un altro palo e poi il gol di Fraccaroli, ma anche la quinta rete ospite del capitano Crescenzo. Salvador su assist di Tutilo firma la seconda rete, ma l'assalto finale non produce altre segnature e sabato prossimo a Laives arriva l'Altamarca, formazione reduce da quattro sconfitte nelle ultime cinque gare.

IL RESOCONTO DELLA SETTIMA GIORNATA

SEDICO - BASSA ATESINA 5 - 2

RETI: 15'26" Mazzucco (S); 1'29" st El Johari (S), 9'22" st e 16'14" st Crescenzo (S), 9'59" st Zanvettor (S), 14'20" st Fraccaroli (FA), 17'02" st Salvador (FA)

SEDICO: De Longhi, Dal Pont, Storti, El Johari, Bottega, Crescenzo, Zanvettor, Andriolo, Farhan, Rossetto, Mazzucco, Viel. All. Forato.
FUTSAL ATESINA: Pergher S., Fraccaroli, Salvador, Manarin, Posa, Juan Moreno, Scarduelli, Perri, Veronese, Tutilo, Pergher M.
ARBITRI: Krupic di Brescia e Lodi di Crema. CRONO: Di Filippo di Treviso
NOTE: 200 spettatori circa; ammonito Bottega (S) per gioco falloso; falli: S pt3, st 5; FA pt3, st 2. Nessun tiro libero.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Inserire almeno 4 caratteri