Femminile
martedì 18 dicembre 2018
CALCIO A CINQUE
Coppa Italia, Trilacum ed Unterland in finale

Saranno Trilacum ed Unterland Damen a giocarsi, sabato prossimo alle 20.30 sempre a Gardolo, la finale della fase regionale di Coppa Italia e staccare il pass per la fase nazionale. Nelle due semifinali erano difronte le due coppie che guidano la classifica di campionato ovvero le due terze, Nomi ed Unterland, e le due capolista, Alta Giudicarie e Trilacum. Nel primo incontro successo della formazione altoatesina che toglie la possibilità al Nomi di cercare il tris della manifestazione dopo le vittorie delle ultime due stagioni. Gara che parte con le lagarine a provare di sbloccare la sfida, ma la formazione dell'Unterland si scuote e dapprima sfiora il gol con Ferraris e poi trova il gol del vantaggio. Micheletti governa un pallone e l'appoggio a Consolati che infila nell'angolino. Nel secondo tempo l'Unterland raddoppia con Ferraris, il Nomi reagisce ma trova solo il gol che dimezza le distanze con il tiro di Zanelli che, deviato, beffa Spitaler. Molto equilibrata anche la sfida fra le leader del campionato con occasioni su ambo i fronti e continui «botta e risposta» fra attaccanti e portieri. Il vantaggio, dopo un palio di Cornella, arriva per l'Alta Giudicarie su rigore trasformato da Debora Ghezzi ed assegnato pe fallo di Pisoni su Brunello. La traversa dice poi no alla stessa Ghezzi per il raddoppio. Nella ripresa la Trilacum ribalta il risulato. Il pari arriva subito con Cornella. Poi palo di Leonardi e miracolo di Cretti sulla lanciata Brunello. La sfida si decide con una caparbia azione di Leonardi che supera Franceschetti. Ultimi minuti con altre emozioni, un altro palo di Fichera ma il risultato non cambia più.

UNTERLAND DAMEN-NOMI 2-1
RETI: 27' pt Consolati (U), 10' st Ferraris (U), 21' st Zanelli (N)
UNTERLAND DAMEN: Spitaler, Dona, Mayr, Melchiori L., Francesconi, Sartoretto, Micheletti, Ferraris, Consolati. All. Melchiori M.
NOMI: Mosfaqa, Forti, Dalrì, Muraglia, Vitti, Frieri, Arlanch, Manica, Dal Rì. Zanelli. All. Manica
ARBITRO: Piccini di Arco-Riva

ALTA GIUDICARIE-TRILACUM 1-2
RETI: 14' pt rig. Ghezzi (A), 1' st Cornella (T), 17' st Leonardi (T)
ALTA GIUDICARIE: Franceschetti, Stefani, Valenti, Zambotti, Ghezzi D., Pellizzari, Ghezzi M., Brunello, Corradi, Pierotto, Mosca, Greggio. All. Artini
TRILACUM: Cretti, Ariu, Pisoni, Brighenti, Zambanini, Malesardi, Leonardi, Bertolini, Stenico, Cornella, Fichera. All. Vialo
ARBITRO: Paolazzi di Trento

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.

Inserire almeno 4 caratteri