Serie C2
mercoledì 20 novembre 2019
CALCIO A CINQUE
Coppa: Castel Ivano e Cles in semifinale
di Luca Franchini

Doppio colpo a sorpresa nei primi due match di ritorno dei quarti di Coppa Provincia di serie C2, che promuovo in semifinale la matricola Castel Ivano e il Cles: ad uscire sconfitte sono due delle principali candidate al successo finale, l’Altipiani Calcio e il Calcio a 5 Rovereto, attuali seconda e terza forza del campionato.

Il Cles, alla seconda stagione in C2, vola in semifinale
Il Cles, alla seconda stagione in C2, vola in semifinale

Valsuganotti e nonesi sfruttano al meglio il fattore campo e conquistano il pass per il penultimo atto della Coppa al termine di una appassionante battaglia sportiva. A Cles servono addirittura i calci di rigore per decidere il nome della semifinalista. Grazie alla doppietta di Pozzatti e ai gol di Paternoster, Torresani e Rota, i padroni di casa riescono a siglare la “remuntada” e a ristabilire la parità dopo il 5-2 al passivo incassato nella partita d’andata a Rovereto. I lagarini vanno a segno in Val di Non con i soli Bolner e Galvagni: a decidere sono i tiri dal dischetto.
Deledda, Pozzatti e Ravelli non sbagliano, mentre i roveretani vanno a segno soltanto due volte nei penalty, costretti ad abbandonare la scena.

La matricola Castel Ivano elimina l'Altipiani


È festa grande anche per il Castel Ivano, che al debutto in categoria conquista l’accesso alle semifinali di Coppa ai danni della vice capolista della serie C2 Altipiani Calcio. I valsuganotti, vittoriosi 6-4 all’andata, perdono di misura il retur match (7-8), ma riescono a mantenere quel gol di vantaggio che consegna loro le chiavi del “Paradiso”.
Il passaggio del turno porta la firma di Samuel Sandri (tripletta), Giacomo Bee (doppietta), Giacomo Roccabruna e Pietro Minati. All’Altipiani, che ora potrà e dovrà concentrarsi soltanto sul campionato, non bastano la tripla di Matteo Nicolussi Paolaz e le reti di Moreno Nicolussi Paolaz (2), Mendoza (2) e Giacon.

Samuel Sandri del Castel Ivano, autore di una tripletta
Samuel Sandri del Castel Ivano, autore di una tripletta

Stasera è in programma la sfida di ritorno tra Sacra Famiglia e Fiavé, con i lagarini avanti di un gol dopo il match d’andata, mentre l’ultimo quarto di finale (Futsal Rovereto – Dx Generation) verrà disputato lunedì prossimo, 25 novembre.


Il quadro dei quarti di finale


CASTEL IVANO – ALTIPIANI CALCIO 7-8 (andata 6-4)

CLES Ca5 – Ca5 ROVERETO 5-2 (8-4 dopo calci di rigore; andata 2-5)

SACRA FAMIGLIA - FIAVÉ oggi alle 21 a Rovereto Don Milani (andata 5-4)

FUTSAL ROVERETO - DX GENERATION lunedì 25 novembre ore 21.30 a Rovereto Palazzetto (andata 5-2)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri