Serie C2
venerdì 29 novembre 2019
CALCIO A CINQUE
Sacra Famiglia e C5 Rovereto in cerca di rivincita
di Luca Franchini

Riscattare l’eliminazione dalla Coppa Provincia e proseguire nella propria cavalcata verso l’obiettivo promozione. Il calendario del campionato di serie C2 offre un’occasione di rivincita a due delle grandi protagoniste del torneo, Sacra Famiglia e Calcio a 5 Rovereto, che stasera affronteranno le due squadre che le hanno estromesse a sorpresa dalla Coppa, ovvero il ritrovato Fiavé e il Cles.

Pedrini e mister Simoncelli della Sacra Famiglia
Pedrini e mister Simoncelli della Sacra Famiglia

Il Fiavé ci riprova


La classifica non lascerebbe spazio ad alcuna fantasia, ma la capolista Sacra Famiglia non dovrà abbassare la guardia stasera nel match casalingo contro il Fiavé, che nelle ultime settimane pare aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori. I giudicariesi hanno vinto due delle ultime tre partite di campionato (contro Ca5 Rovereto e Gostivar) e hanno eliminato la Sacra Famiglia dalla Coppa, andando a imporsi (4-2) sul parquet della Don Milani di Rovereto. I gialloverdi ci riproveranno stasera, in cerca di un’altra impresa: la squadra di mister Simoncelli in campionato non ha mai perso, con 8 vittorie e un pareggio. L’unica formazione finora in grado di “rubare punti” alla prima della classe è stato l’Altipiani, che è uscito indenne (pareggio 6-6) dalla Don Milani.

Cles sulle ali dell’entusiasmo


Quinto posto in classifica e semifinale di Coppa Provincia in tasca. Il Cles sta vivendo un momento d’oro e stasera sarà chiamato al più classico degli esami di maturità: dall’altra parte del campo – quello della palestra di Marco – ci sarà la terza forza del torneo, il Calcio a 5 Rovereto, che dal canto proprio vuole riscattare l’eliminazione dalla Coppa, patita proprio per mano dei nonesi, capaci nell’occasione di rimontare il passivo di 5-2 del match d’andata e di andare poi a imporsi ai calci di rigore.
Stasera si ripartirà da zero, con Deledda e compagni attesi da un trittico di partite che avrà molto da dire sulle possibili ambizioni del club clesiano: dopo aver affrontato il Ca5 Rovereto, infatti, ci saranno gli scontri con Sacco San Giorgio e Futsal Rovereto, due formazioni che puntano alla zona playoff, obiettivo che sta iniziando a stuzzicare anche le fantasie della squadra allenata da Nicola Piechele.

Altipiani e Futsal Rovereto in trasferta


Altipiani e Futsal Rovereto non potranno limitarsi a guardare cosa succederà davanti a loro. La squadra dell’Alpe Cimbra sarà di scena a Tiarno di Sotto, dove ad attenderla ci sarà una Ledrense affamata di punti e fresca di ritorno alla vittoria (6-4 esterno alla Dx Generation venerdì scorso).
Il Futsal Rovereto, invece, parte favorito nella sfida al Cus Trento, che ha raccolto un solo punto nelle ultime 4 giornate ed è reduce dal pesante ko incassato sul campo del Sacco San Giorgio. La formazione trentina non potrà disporre dello squalificato Nicolò Ruzzene (una giornata per recidiva in ammonizione) e delle indicazioni dalla panchina del proprio mister Emiliano Piazza, costretto alla tribuna fino al 12 dicembre prossimo.

Gli altri incontri di giornata


Serata ricca di spunti anche nelle zone calde della classifica, con lo scontro diretto tra Ischia e Dx Generation: il pronostico strizza l’occhio alla squadra di casa, che è in serie positiva da tre giornate, vittoriosa sul Cles e sul Sacco San Giorgio e capace di imporre il pareggio al Futsal Rovereto (in trasferta) venerdì scorso.
In Valsugana, invece, il Castel Ivano ospiterà il fanalino di coda Tavernaro, privo dello squalificato Frizzera, mentre la matricola Gostivar (battuta 6-5 a Fiavé sette giorni fa) se la vedrà con lo Judicaria, in un match che si annuncia combattuto e aperto a ogni risultato.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Partite e arbitri della 10ª giornata (venerdì 29 novembre)


Ca5 ROVERETO – CLES (a Marco ore 21; Ricci di Rovereto)
CASTEL IVANO – TAVERNARO (a Castel Ivano IC Strigno/Tesino ore 21; G. Moser di Trento)
CUS TRENTO – FUTSAL ROVERETO (a Trento Sanbapolis ore 21; Cennamo di Trento)
GOSTIVAR – JUDICARIA (a Cembra ore 21; Bontadi di Trento)
ISCHIA – DX GENERATION (a Pergine Ist. Garbari ore 21.30; F. Manica di Rovereto)
LEDRENSE – ALTIPIANI (a Tiarno di Sotto ore 21.15; Prosperi di Arco-Riva)
SACRA FAMIGLIA – FIAVÉ (a Rovereto Don Milani ore 21; D. Stefani di Arco-Riva)
VIGOLANA – SACCO SAN GIORGIO (a Vigolo Vattaro ore 21.30; Franceschetti di Arco-Riva)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri