SporTrentino.it
Serie C2

Futsal Rovereto ok nell'anticipo, oggi le altre

Sei punti nel breve volgere di pochi giorni. Il Futsal Rovereto si è lasciato alle spalle la sconfitta patita sette giorni fa sul campo del Cus Trento (2-1) e nel doppio turno di questa settimana ha conquistato il bottino pieno. Dopo la vittoria di lunedì sera nel match contro la Vigolana (5-3), Caruso e compagni si sono ripetuti nell’anticipo della dodicesima giornata, andato in scena sul campo del Cles. I lagarini si sono imposti con il punteggio di 3-1 (gol di Caruso, Tranquillini e Ravelli) salendo a quota 23 punti in classifica e consolidando il proprio quarto posto in classifica. Per i nonesi a segno Marco Deledda.
Stasera le altre partite, eccezion fatta per Sacra Famiglia-Gostivar, rinviata all'11 dicembre.

L'Altipiani cerca conferme a Sanbapolis

Conquistata la vetta a inizio settimana, la neo capolista Altipiani andrà in cerca di pronte conferme stasera a Sanbapolis, dove ad attenderla ci sarà il Cus Trento, a propria volta voglioso di dar seguito al successo esterno conquistato lunedì ai danni della Dx Generation. In caso di vittoria, l’Altipiani potrebbe allungare il passo nei confronti della ormai ex prima della classe Sacra Famiglia, che recupererà mercoledì 11 dicembre il match con la neopromossa Gostivar, originariamente in programma oggi.

A Marco il derby Ca5 Rovereto-Sacco San Giorgio

Il Calcio a 5 Rovereto per confermare e consolidare il secondo posto classifica, il Sacco San Giorgio per rilanciare la propria corsa. C’è grande attesa per il derby in programma questa sera a Marco, con la squadra di casa allenata di Mirko Civettini è in grande salute e viene da quattro vittorie consecutive in campionato, l’ultima maturata a inizio settimana sul campo della neopromossa Gostivar.
Il Sacco San Giorgio, a propria volta, pare aver definitivamente superato il momento di difficoltà che aveva rischiato di ridimensionarne le ambizioni. Peroni e compagni hanno aperto la settimana battendo 9-1 il Cles e ora cercano un successo pesante per rilanciarsi in classifica e guardare con fiducia all’obiettivo playoff.

Lo Judicaria cerca conferme, la Vigolana il riscatto

C’è attesa anche per la partita di Castel Ivano, dove i valsuganotti riceveranno la vista dello Judicaria, galvanizzato dal successo sulla Sacra Famiglia.
La Vigolana, invece, proverà a uscire da un momento difficile (un solo punto conquistato nelle ultime quattro giornate) andando a caccia del bottino pieno nel match interno con la Dx Generation.

Doppio scontro diretto in coda

La giornata regalerà interessanti spunti d’interesse anche in coda, con un doppio scontro diretto. In Val di Ledro i locali della Ledrense (privi di Giulio Casolla, squalificato per recidiva in ammonizione) riceveranno la visita del Fiavé che, dopo aver fermato sul pareggio la Sacra Famiglia, lunedì sera hanno ceduto l’intera posta in palio al Castel Ivano.
L’altra sfida salvezza andrà in scena a Pergine, dove l’Ischia se la vedrà con il Tavernaro. La squadra di casa ha visto interrompersi a inizio settimana una striscia positiva che durava da quattro giornate, mentre il Tavernaro (battuto di misura lunedì dalla Ledrense) ha assoluto bisogno di punti per riscattare una prima parte di torneo deludente.

PROGRAMMA E CLASSIFICA AGGIORNATA

Partite arbitri della 12ª giornata (venerdì 6 dicembre)

Ca5 Rovereto – Sacco San Giorgio (a Marco ore 21; Tallabaci di Trento)
Castel Ivano – Judicaria (a Castel Ivano IC Strigno/Tesino ore 21; Frignani di Trento)
Cus Trento – Altipiani (a Trento Sanbapolis ore 21; Ricci di Rovereto)
Ischia – Tavernaro (a Pergine Ist. Garbari ore 21.30; Cennamo di Trento)
Ledrense – Fiavé (a Tiarno di Sotto ore 21.15; Alosi di Trento)
Vigolana – Dx Generation (a Vigolo Vattaro ore 21.30; G. Moser di Trento)
Cles – Futsal Rovereto 1-3 (giocata ieri sera; Kodra di Trento)
Sacra Famiglia – Gostivar (rinviata a mercoledì 11 dicembre)

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video