SporTrentino.it
Serie B

Il Cornedo allunga nel finale

Gara equilibrata al «Paladegasperi» ma l'allungo finale lo fa il Futsal Cornedo che infila la quinta vittoria di fila in casa e allontana il Futsal Atesina da muovere la classifica per la settima volta consecutiva.
Vanin opta per un quintetto praticamente inedito con i tre nuovi (Pereira, Mancin e Fabio Vanin) subito in campo assieme a Luca Vanin e Degasperi. La squadra di casa offre un buon palleggio e trame interessanti, il Futsal Atesina prova a pressare alto, Vilmar Pereira prova a caricarsi sulle spalle la nuova squadra, ma in due occasioni trova l'opposizione di Rubega. A metà tempo la gara si sblocca: Fahmi manda al bar un difensore e serve Gonella che infila sotto il sette. Fahmi poi colpisce il palo. Nel finale di tempo Pereira prima colpisce l'incrocio su punizione e, a 26" dal riposo, pareggia i conti con un tiro da fuori deviato anche da Singh.
Il gol nel finale di tempo fa partire bene la formazione di Vanin che, dopo un minuto e quaranta sfiora il vantaggio ancora con Pereira, ma il palo interno respinge la conclusione dalla destra. Gara che si anima con continui capovolgimenti di fronte ma è un errore difensivo del Futsal Atesina a portare avanti i padroni di casa all'ottavo minuto con Suksomkorn (appena rientrato dall'Arzignano Team) che infila in rete su un disimpegno mal gestito dagli altoatesini. Dopo un gran intervento di Vanin su Boscaro, al 14' il nuovo pareggio del Futsal Atesina, merito di Mancin che ribadisce in rete una respinta di Rubega su conclusione del solito Pereira. La gara torna ad essere equilibrata e due «sliding door» portano il peso della bilancia sul piatto del team di Dal Cason. Punizione di Degasperi poco dopo che Gonella salva sulla linea e, nell'azione successiva, il solito Fahmi batte Vanin dopo un gioco di prestigio. Passano due minuti e Manarin ha la palla del pari, ma trova la deviazione di Rubega in tuffo; dalla parte opposta Gonella s'invola sulla sinistra su tocco di Grigolato ed infila il poker del Cornedo. Il portiere di movimento provoca qualche occasione non finalizzata dal Futsal Atesina sul secondo palo, ma arriva anche il sesto fallo degli ospiti che mandano Husaric ai dieci metri per il sigillo alla vittoria.
Innesti che hanno comunque dato buona sostanza al Futsal Atesina che, sabato prossimo, proverà a chiudere l'andata nel migliore dei modi contro l'Arzignano Team a Laives.

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA DELLA DECIMA GIORNATA

FUTSAL CORNEDO - FUTSAL ATESINA 5-2

RETI: 9'34"pt e 15'17"st Gonella (FC), 19'34"pt Pereira (FA); 7'04"st Suksumkorn (FC), 13'08"st Mancin (FA), 13'44"st Fhami (FC), 16'58"st Husaric (FC) su tiro libero.

FUTSAL CORNEDO: Rubega, Fahmi, Villiva, Guerra, Degeneri, Grigolato, Suksomkorn, Singh, Husaric, Boscaro, Gonella, Nicoletti. All. Dal Cason.
FUTSAL ATESINA: Vanin L., Stech, Fraccaroli, Salvador, Hillali, Manarin, Bazzanella, Pereira, Degasperi, Vanin F., Mancin, Pergher A. All. R. Vanin.
ARBITRI: Lodi di Crema e Brentegani di Chiavari CRONO: Barillà di Cinisello Balsamo.
NOTE: spettatori 150 circa; ammoniti Degeneri, Husaric, Boscaro e Gonella (FC), Pereira e F. Vanin (FA). Falli FC pt 5,st 2; FA pt 3; st 6. Tiri liberi: FC 1/1 FA 0/0.

Autore
Cristiano Caracristi
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,188 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video