SporTrentino.it
Serie C1

Poker del Trento, il Brentonico ferma il Futsal Atesina

Il Trento non perde un colpo, batte anche il Real Merano e fa quattro su quattro in campionato, confermandosi al vertice della classifica a punteggio pieno. A inseguire c’è la strana coppia composta dal Calcio Bleggio e dalla matricola Alpe Cimbra, vittoriosa sul campo del Pineta nella giornata in cui il Futsal Atesina viene fermato sul pareggio dal Brentonico.

Il Trento può esultare, ancora a punteggio pieno
Il Trento può esultare, ancora a punteggio pieno

La capolista Trento, costretta a rinunciare a Scaduto e Fratacci, non lascia scampo al Real Merano, che incassa la terza sconfitta consecutiva nel breve volgere di una settimana, tra campionato e Coppa Italia. La doppietta di Andrea Scalet e i gol di Bommassar, Buffa (alla prima rete in maglia gialloblù), Nuri e Mirco Vivian non lasciano scampo ai meranesi, che vanno a segno con gli ex Bubi Moretti e Stefano Trunzo, per il 6-2 finale.

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA

Calcio Bleggio e Alpe Cimbra: una "strana coppia" al 2° posto

Alle spalle degli aquilotti, con un distacco di 3 punti, c’è la coppia composta da Calcio Bleggio e Alpe Cimbra. I giudicariesi sfruttano al meglio il fattore campo e superano 8-5 il Futsal Fiemme nell’anticipo (giovedì sera), mentre l’Alpe Cimbra s’impone 9-5 in casa del Pineta. A trascinare la formazione dell’altopiano sono ancora una volta Matteo e Moreno Nicolussi Paolaz, autori entrambi di un poker di reti.

Raffiche di gol per Matteo e Moreno Nicolussi Paolaz
Raffiche di gol per Matteo e Moreno Nicolussi Paolaz

Per Moreno si tratta del secondo consecutivo, dopo quello siglato la scorsa settimana in occasione del successo interno sul Comano Terme Fiavé, quando Matteo si era dovuto “accontentare” di una tripletta. La nona rete della formazione dell’Alpe Cimbra porta la firma di Rocchetti.

Il Brentonico impone il pareggio al Futsal Atesina

Può sorridere anche il Brentonico, che conquista il secondo punto della stagione in campionato fermando sul pareggio una delle formazioni più accreditate, il Futsal Atesina, a cui non bastano le triplette degli ex Bubi Mustafov e Fabio Vanin, la doppietta di Degasperi e il gol di Fraccaroli. A pareggiare i conti ci pensano Daniel Vieni (tripletta), Gianluca Mazzurana (2), Nicola Passerini (2), Rafael Rabini e Simone Zeni, per il 9 a 9 finale.

Vittorie in trasferta per Mezzolombardo e Mosaico

Raccoglie il bottino pieno in trasferta, invece, il Mezzolombardo di mister Luca Ghezzer, che può festeggiare il compleanno con una vittoria sul difficile campo del Comano Terme Fiavé. A decidere sono le doppiette di Manuel Bazzanella e di Pangrazzi e il gol di Pittigher, che vanificano le tre marcature della formazione locale, messe a segno da Berti, Vaia e Daniele Zambanini.
Il Mezzolombardo, che deve recuperare una partita, sale a quota 6 in classifica, appaiato ai bolzanini del Mosaico, vittoriosi di misura in casa del Bressanone grazie alla “doppia” di Stellato e ai gol di Fill, Patuzzi e Pizzardi.

Rinviate le altre tre partite in programma, ovvero Febbre Gialla-Neugries, Fraveggio-Levico Terme e Gostivar-Imperial Grumo.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video