SporTrentino.it
Serie B

Il Carrè Chiuppano non fa sconti, Dolomiti Energia ko

La sosta forzata per i problemi legati al Covid ed un avversario decisamente di alto livello non hanno mai fatto entrare in partita la Dolomiti Energia Futsal sul campo del Carré Chiuppano, secondo della classe.
Nel primo tempo i trentini di Cristel hanno subito quasi passivamente le sfuriate dei vicentini che trovavano sin troppo agevole la strada per la porta difesa da Ceschini. Marcature aperte nel terzo minuto da Epp con un bolide sotto l’incrocio, poi Lari (che aveva anche colpito un palo) conferma la sua verve da cannoniere raddoppiando su assist di Liberti che, nemmeno un minuto dopo, chiude in porta un’azione personale. La squadra trentina, che perde anche Moufakir per infortunio alla caviglia, prova a riordinare le idee, andando anche ad impensierire il rientrante Massafra, ma appena il team di Ferraro affonda trova ancora due gol in pochi secondi con Lari su assist di Mello e con Epp con una conclusione a fil di palo. Frisenna riesce ad accorciare le distanze su lancio del proprio portiere, ma prima della sirena il team di casa fa tempo a mettere sul tabellone altre due marcature. Liberti prima e Mello poi chiudono sul 7-1 la prima frazione, facendo capire che la gara è ormai salda nelle mani del team vicentino.

Per Bazzanella undicesimo gol stagionale
Per Bazzanella undicesimo gol stagionale

Nel secondo tempo la formazione della Dolomiti Energia dà qualche segnale di vita di più anche perché i padroni di casa calano il pressing a tutto campo e già dopo appena un minuto Bazzanella infila l’undicesimo gol stagionale bucando il portiere di casa. Le azioni ora si vedono su ambo i fronti anche se è Leo Senna a trovare il gol su punizione, mentre le «pantere» si fermano sui pali di Granello e Frisenna. Si cerca di arrivare alla fine senza problemi ma è il Carrè Chiuppano a chiudere definitivamente la sfida col tris personale di Liberti dopo un’azione ubriacante di Pedrinho. Giornata che riavvicina ai roveretani sia il Giorgione che il Cornedo in attesa della sfida di sabato prossimo, in casa, contro il Sedico, probabilmente anche con lo spagnolo Chavi in campo.

Un palo per Granello sul campo del Carrè Chiuppano
Un palo per Granello sul campo del Carrè Chiuppano

CARRÈ CHIUPPANO-DOLOMITI ENERGIA 9-2

RETI: 2'56" pt e 10'57" pt Epp (CC), 5'50" pt e 10'40" pt Lari (CC), 6'31' pt, 14'13" pt e 19'30" st Liberti (CC), 12'33" pt Frisenna (DE), 17'48" pt Mello (CC), 1'15" st Bazzanella (DE), 5'19" st Leo Senna (CC).
CARRÈ CHIUPPANO: Massafra, Epp, Caretta, Sbicego, Fritsch, Lari, Pedrinho, Liberti, Juanfran, Leo Senna, Mello, Josic. All. Valter Ferraro.
DOLOMITI ENERGIA F.: Ceschini, Matteo Cristel, Salvador, Moufakir, Frisenna, Fasanelli, Tenca, Granello, Bazzanella, Onzaca, Tonini, Tita. All. Massimo Cristel.
ARBITRI: Giovarruscio (Torino) e Lattanzio (Collegno). CRONO: Galvanin (Vicenza).
NOTE: ammoniti Frisenna e il dirigente Dal Fiume (DE); falli CC pt 1, st 3; DE pt 4, st 5. Nessun tiro libero.

Autore
Cristiano Caracristi
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video