SporTrentino.it
Serie B

Dolomiti Energia cede nel finale contro la capolista Altamarca

Tiene testa fin quasi alla fine la Dolomiti Energia all’imbattuta capolista Sporting Altamarca che conquista alle «Don Milani» la sedicesima vittoria stagionale. Gara vibrante anche se all’inizio è la compagine ospite a chiudere subito i padroni di casa nella propria metà campo. Tita si salva con l’aiuto del palo su El Johari in avvio e dopo altre occasioni è l’ex Bubi Ouddach ad aprire le danze con un rasoterra che buca Tita. Non si perde d’animo la formazione di Cristel che pareggia in meno di un minuto: punizione conquistata da Frisenna che Bazzanella infila sotto l’incrocio per il 19° sigillo stagionale.

La punizione di Bazzanella gonfia la rete del pari sull'1-1
La punizione di Bazzanella gonfia la rete del pari sull'1-1

La gara si mantiene equilibrata con la capolista a tenere il pallino in mano, ma con le «pantere» pronte a graffiare alla minima occasione con Bazzanella che reclama un rigore dopo un contrasto con Miraglia, ma guadagna solo un giallo. Spezza l’equilibrio El Johari girando di petto una punizione di Ouddach, e poi andando a segno sul secondo palo su assist di Ait Cheik. Minuto finale con altre due reti: la Dolomiti Energia si riavvicina con Granello che anticipa di punta il portiere avversario su assist da destra di Chavi. Tita rischia in uscita sgambettando Malosso, ma l’arbitro lo ammonisce. Il capitano dello Sporting, alla 200ª presenza, si vendica infilando il poker ancora su schema da punizione battuta da Baron.

Duello fra El Johari e Bazzanella
Duello fra El Johari e Bazzanella

Nella ripresa dopo un paio di occasioni per i trentini con Simoncelli prima e con Thyago su cui è reattivo Miraglia, è di nuovo Ouddach ad andare a segno su angolo di Rosso sbucando sul secondo palo. Frisenna rimette in scia la Dolomiti Energia con un bolide di sinistro in corsa, finalizzando una buona ripartenza. Il portiere di movimento crea occasioni alla formazione di Cristel, ma la rete non arriva ed anche lo specialista Frisenna si fa respingere il tiro libero da Miraglia. Chiude Halimi a 34 secondi dalla fine su assist dalla sinistra di Rosso.

Buona prova per Thyago
Buona prova per Thyago

DOLOMITI ENERGIA F.- SPORTING ALTAMARCA 3-6

RETI: 4'22" pt e 8'44" st Ouddach (SA), 5'11" pt Bazzanella (DE), 14'15" pt e 17'36" pt El Johari (SA), 19'07" pt Granello (DE), 19'07"pt Malosso (SA), 9'18" st Frisenna (DE), 19'26" st Halimi (SA).
DOLOMITI ENERGIA F.: Tita, Thyago, Salvador, Chavi, Frisenna, Tenca, Granello, Bazzanella, Onzaca, Tonini, Simoncelli, Ninz. All. Cristel.
SPORTING ALTAMARCA: Miraglia, Ouddach, Murador, Malosso, Coppe, Ait Cheik, Halimi, Baron, Rosso, El Johari, Casarin, Mattiola. All. Serandrei.
ARBITRI: Garriffa di Collegno e Botta di Biella
CRONO: Codebue di Crema
NOTE: ammoniti Tita, Chavi, Frisenna, Bazzanella e Simoncelli (DE); Halimi e Rosso (SA). Falli DE pt 5, st3; SA pt 4; st 6. Tiri liberi DE 0/1.

Alla fine festeggia la capolista Sporting Altamarca
Alla fine festeggia la capolista Sporting Altamarca

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA DELLA SESTA DI RITORNO

Foto di Leo Hodaj

Autore
Cristiano Caracristi
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video