calcioa5.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie C1

Trento e Pineta calano il tris, bel colpo della Gostivar

Il pronostico della vigilia non lasciava spazio a grandi fantasie e Trento e Pineta lo hanno messo nero su bianco, confermandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno. Alle loro spalle c’è l’Alpe Cimbra, che ha mantenuto l’imbattibilità stagionale tornando con il bottino pieno dalla trasferta di Levico Terme. Il colpo di giornata lo ha siglato la Gostivar, che ha conquistato la prima vittoria stagionale battendo il Mosaico.

La formazione dell'Alpe Cimbra, ancora imbattuta
La formazione dell'Alpe Cimbra, ancora imbattuta

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA

Trento in goleada, Settebello Pineta

Non c’è due senza tre. Il Trento ha fatto un sol boccone della cenerentola Bressanone, superato con un netto quanto inequivocabile 11-0, frutto delle triplette di Alessio Wegher e Perini, delle doppiette di Bommassar e Scalet e della rete di Mirco Vivian. Gli aquilotti hanno realizzato 28 gol nelle prime tre partite del torneo, contro la sola marcatura all’attivo per gli altoatesini, finora andati a segno una sola volta.
Il Trento si è confermato in vetta alla classifica a punteggio pieno, impresa riuscita anche al Pineta, che ha superato di slancio l’ostacolo Jugend Neugries: 7-2 il punteggio maturato a Bolzano, per effetto della tripletta di Candioli, della doppietta di Guarda e dei gol di Ioris e Mazzone (Es Sarti e Tait per lo Jugend Neugries).

Alpe Cimbra ancora imbattuto, bel colpo della Gostivar

In scia al duo di testa c’è l’Alpe Cimbra, che ha saputo sfruttare il calendario favorevole in avvio di campionato per mettere in cascina punti preziosi. Dopo il pareggio al debutto con la Gostivar e il largo successo conquistato ai danni del Mezzolombardo, la formazione dell’altopiano è tornata con i 3 punti dalla insidiosa trasferta di Levico Terme, superato 9-5: in Valsugana è salito in cattedra il bomber della squadra di Lavarone, Moreno Nicolussi Paolaz, che ha siglato ben cinque reti, issandosi in vetta alla classifica marcatori con 8 gol (il primato è condiviso con Mustapha della Gostivar e Pizzardi del Mosaico). Le altre quattro marcature dell’Alpe Cimbra hanno portato la firma di Longhi (2), Matteo Nicolussi Paolaz e Stefani, mentre per i padroni di casa hanno trovato la via della rete Girardi (3), Carpentari e Simone Passamani.
Il colpo di giornata lo ha siglato la Gostivar, che ha battuto 6-3 il Mosaico, presentatosi in Val di Cembra in formazione rimaneggiata. Mustapha e compagni hanno saputo sfruttare l’occasione e hanno fatto valere il fattore campo, andando a segno con lo stesso Mustapha (2), con Ziberi (2), Selejmani e Aruni. Di Pizzardi (2) e Haddad i tre gol del Mosaico.

La formazione della Gostivar
La formazione della Gostivar

Pareggio nel derby rotaliano, Febbre Gialla-Fiemme a reti bianche

Gli altri due match in programma della terza giornata del massimo torneo regionale sono terminati in parità. C’era grande attesa per il derby rotaliano, che a metà gara era fermo sullo 0-0. Nella ripresa Tanel (doppietta, primo gol sul rigore) ha portato sul 2-0 l’Imperial Grumo, che sembrava lanciato verso la vittoria. Il Mezzolombardo, però, ha avuto il merito di non scomporsi ed è riuscito a evitare il terzo ko consecutivo grazie alla rete di Malfatti e all’autogol di Valdner, che hanno fissato il punteggio sul 2-2.
È terminata a reti inviolate, infine, la sfida di Bolzano tra Febbre Gialla e Futsal Fiemme, salite rispettivamente a quota 4 e 5 punti in classifica.
A osservare il turno di riposo, questa volta, è stato il Futsal Atesina. Non sono scesi in campo nemmeno Calcio Bleggio e Real Bubi Merano: giudicariesi e meranesi si sarebbero dovuti affrontare (in anticipo) martedì sera, ma il Real non si è presentato alla palestra di Fiavé. In settimana è attesa la decisione del giudice sportivo, che dovrebbe sancire la vittoria a tavolino del Calcio Bleggio, che conquisterebbe tre punti preziosi, salendo a quota 6.

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video