calcioa5.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie C1

La ViPo fa tremare il Real Bubi, il Trento rafforza il 2° posto

La ViPo Trento mette paura al Real Bubi Merano, ma alla fine si deve inchinare alla capolista nel match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di serie C1, che sorride anche al Trento, uscito con i 3 punti dal campo dell’Imperial Grumo e ora è a +3 sul Pineta, fermato sul pareggio da un tonico Cus Trento.
A Sanbapolis la ViPo tiene testa alla prima della classe, che s’impone di misura al termine di un match vibrante fino all’ultimo. Decidono le marcature di Ergian Mustafov e di Peluso, a vanificare la rete della formazione locale messo a segno da Daniel Santiago Mahecha Florez.

Ottima prestazione per la ViPo, che mette paura alla capolista
Ottima prestazione per la ViPo, che mette paura alla capolista

Il Real Bubi Merano riesce così a mantenere a debita distanza la prima delle inseguitrici, il Trento, che dal canto proprio può gioire per il prezioso successo conseguito a San Michele all’Adige. Wegher (doppietta), Iancu, Scaduto e Scalet trovano la via del gol nella sfida all’Imperial Grumo, a cui non bastano una “doppia” di Panizza e una rete di Tanel, per il 3-5 finale.
Gli aquilotti salgono a quota 48 punti in classifica e rafforzano il proprio secondo posto, complice il risultato favorevole maturato a Laives nell’incontro tra Pineta e Cus Trento, con Cirasola e Mondin che rispondono a Candioli e Ioris, fissando il punteggio sul 2-2.
Ai piedi del podio si conferma la coppia composta da Mezzolombardo e Neugries: i rotaliani conquistano il bottino pieno ad Arco (6-3 con doppietta di Manuel Bazzanella), mentre i bolzanini non lasciano scampo alla Gostivar, battuta 10-4: il man of the match è Petrizzelli, autore di cinque gol.
Nelle zone calde della classifica, invece, arrivano punti pesanti per il Cles, che grazie alle marcature di Biliotti (2), Bertolini, Carrara e Pichele costringe il fanalino di coda Futsal Fiemme (gol di Faccenda) a ingoiare l’ennesimo boccone amaro della stagione.
Vittoria preziosa anche per la Febbre Gialla, che mette ko il Calcio Bleggio: a Bolzano finisce 4-1, con Casarin, Lazzarini, Perini e Splendore autori dei quattro gol dei gialloneri bolzanini.

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA

Autore
Luca Franchini
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,543 sec.

Classifica

Notizie

Foto e Video